Articoli HPUrbanistica

Pioggia di multe dall’autovelox di corso Casale: sanzionati 175 automobilisti su 300

5044
Tempo di lettura: < 1 minuto

Pioggia di multe dall’autovelox di corso Casale: oltre la metà dei controlli effettuati sono terminati con la sanzione

L’autovelox di corso Casale ha fatto una vera e propria strage di multe.


Nella scorsa notte, gli agenti della Polizia Municipale di Torino hanno portato avanti dei controlli a tappeto nelle strade dei quartieri Madonna del Pilone, Barriera di Miano e Aurora. Nelle principali arterie di scorrimento delle zone interessate, i dispositivi per il controllo della velocità hanno riportato tantissime infrazioni.


Quella che è maggiormente balzata all’occhio è stata quella di un automobilista che ha sfrecciano su corso Casale a una velocità a dir poco pericolosa. Su una strada con un limite massimo di 50 chilometri orari, il conducente è riuscito addirittura a transitare a 150 chilometri orari, vale a dire a una velocità anche superiore al limite consentito in autostrada.


Gli altri controlli


Oltre agli autovelox, nella notte sono stati portati avanti altri controlli. Sui 300 totali, i vigili hanno rilevato anche altre infrazioni. Ad esempio, diverse auto erano sprovviste della copertura assicurativa e un automobilista è stato fermato per guida senza patente. Altre sanzioni di entità più lieve sono toccate a chi circolava senza cintura o guidando con il telefonino.


Insomma, il bilancio è stato di 175 multe su 300 auto controllate. Oltre la metà di coloro che sono stati sottoposti a controlli ha dovuto dunque fare i conti con la mano pesante della Municipale, che proseguirà prossimamente nella sua campagna di verifiche.

Tag
5044

Related Articles

5044
Back to top button
Close
Close