Home Articoli HP Salone dell’Auto alla Palazzina di Caccia di Stupinigi: presentata la proposta in...

Salone dell’Auto alla Palazzina di Caccia di Stupinigi: presentata la proposta in Regione

Tempo di lettura: 1 minuto

La Palazzina di Caccia di Stupinigi potrebbe accogliere il Salone dell’Auto: la Regione al lavoro per trattenere l’evento già in viaggio verso Milano

Il Salone dell’Auto 2020 potrebbe essere organizzato nella Palazzina di Caccia di Stupinigi, appena fuori Nichelino, in provincia di Torino
Salone dell'Auto alla Palazzina di Caccia di Stupinigi: presentata la proposta in Regione
Salone dell’Auto alla Palazzina di Caccia di Stupinigi: presentata la proposta in Regione
 
Ieri, giovedì 1 agosto, la mozione è stata approvata in Consiglio Regionale.
 
L’obiettivo della Regione è quello di mettere a disposizione la residenza sabauda alle porte di Torino per ospitare il Salone dell’Automobile, già in viaggio verso Milano
 
Il documento parte da una premessa fondamentale: il capoluogo piemontese è la città nella quale è stata organizzata la prima esposizione automobilistica d’Italia, oltre ad essere la Città dell’Auto per eccellenza in Italia grazie ella Fiat
 
Pertanto Torino non può permettersi di perdere questi evento che, non solo valorizza le case automobilistiche espositrici, ma anche la location in a cui viene ospitato. 
 
Infatti, l’ultima edizione, tenutasi nel giugno scorso, ha coinvolto 54 case automobilistiche con oltre 2mila vetture speciali e accolto oltre 700mila visitatori. 
Dopo cinque edizioni di successo al Castello del Valentino, il cambio della location potrebbe essere una proposta appetibile per gli organizzatori. 
 
Tuttavia, si tratta di una location di tutto rispetto.
 
La Palazzina di Caccia di Stupinigi, infatti, fa parte del circuito delle regge sabaude e dal 1997 è stata proclamata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.
 
In più, il Salone dell’Auto potrebbe contare anche sul parco e sui poderi del complesso. 
 
Inoltre, la Palazzina dista solo 10 chilometri dal centro di Torino.
 
La Fondazione Ordine Mauriziano, proprietaria del sito, e la Città di Nichelino hanno già espresso il loro parere positivo all’organizzazione dell’evento.
 
Dunque, la Regione si impegnerà per supportare la candidatura della Palazzina di Caccia di Stupinigi a nuova location ospitante del Salone dell’Auto 2020.
Correlato:  Trasporto pubblico: pronto un piano di diminuzione delle fermate e mezzi pubblici più veloci