Home Articoli HP Mole Antonelliana, vietata la salita a piedi ai turisti per il troppo...

Mole Antonelliana, vietata la salita a piedi ai turisti per il troppo caldo

Tempo di lettura: 1 minuto

Vietata la salita a piedi per la Mole Antonelliana a causa del troppo caldo: i turisti potranno salire sul Tempietto della Cupola solo in ascensore, che resta regolarmente attivo

In questi giorni, i turisti che affollano la città e che vogliono salire a piedi sulla cupola della Mole Antonelliana dovranno rinunciare all’impresa.
Mole Antonelliana, vietata la salita a piedi ai turisti per il troppo caldo
Mole Antonelliana, vietata la salita a piedi ai turisti per il troppo caldo
Nella nota si legge che, durante i mesi estivi la salita della cupola è sospesa a causa delle condizioni climatiche.
D’altronde, con queste temperature raggiungere a piedi il Tempietto della Cupola, a 85 metri di altezza, può trasformarsi in una vera e propria odissea.
Infatti, dopo aver raggiunto la base della cupola a 35 metri di altezza, i visitatori devono intraprendere il percorso che si immerge nell’intercapedine della cupola stessa, dove, nei mesi estivi, si raggiungono temperature proibitive.
Di norma, la visita, oltre a non essere consentita ai bambini di età inferiore ai 6 anni, ed è fortemente sconsigliata ai visitatori affetti da vertigini, difficoltà motorie e patologie cardio-respiratorie.
Per chi volesse godere del panorama mozzafiato che si vede dalla cupola della Mole, può salire con l’ascensore panoramico che è in funzione.
Nel mese di agosto, l’ascensore sarà eccezionalmente attivo anche nelle giornate di martedì 13,20 e 27 agosto, dalle ore 9.00 alle 20.00.
L’ascensore sarà attivo anche il giorno di Ferragosto con il medesimo orario.
Dunque, nonostante il caldo, si potrà raggiungere il Tempietto della Cupola della Mole Antonelliana grazie all’ascensore panoramico.
Correlato:  "Come si valuta un immobile a Torino": l'analisi della nostra House Hunter Laura Polesinanti