Home Articoli HP Il Battello Valentino tornerà a navigare, ma non a Torino: Gtt venderà...

Il Battello Valentino tornerà a navigare, ma non a Torino: Gtt venderà l’imbarcazione

Il Battello Valentino tornerà a navigare, ma non a Torino: Gtt venderà l'imbarcazione
Il Battello Valentino tornerà a navigare, ma non a Torino: Gtt venderà l'imbarcazione
Tempo di lettura: 1 minuto

Il Battello Valentino tornerà a navigare, ma non a Torino: dopo il disastro del 2016, Gtt venderà l’imbarcazione, che sarà operativa altrove

Il Battello Valentino tornerà presto a essere operativo.
L’imbarcazione è ricordata dai torinesi non solo per i tour turistici sul Po, ma soprattutto per il disastro di fine 2016. L’alluvione di circa tre anni fa determinò la distruzione di Valentino e Valentina, l’altro battello di proprietà di Gruppo Torinese Trasporti.
Il Battello Valentino tornerà a navigare, ma non a Torino: Gtt venderà l'imbarcazione
Il Battello Valentino tornerà a navigare, ma non a Torino: Gtt venderà l’imbarcazione
Il Battello Valentino si trova attualmente nel Lago D’Orta, mentre Valentina è ormeggiata nel Mincio, nei pressi di Mantova. Ma mentre per Valentina il destino pare segnato (difficile il suo recupero), per Valentino si prospetta una cessione. Il Comune di Torino e Gtt stanno infatti sono al lavoro per formalizzare la vendita dell’imbarcazione, che potrà essere acquistata da potenziali interessati per altre evenienze.
Non ci sarà più occasione di vedere Valentino in città, in quanto già da tempo è stata presa la decisione di rilanciare la navigazione sul Po con altri battelli. Il servizio ripartirà, ma con imbarcazioni elettriche, a basso impatto ambientale, che si distingueranno per le loro dimensioni ridotte rispetto alle precedenti.
Insomma, un epilogo a metà tra il positivo e il negativo per gli storici traghetti torinesi, che, in entrambi i casi, non saranno più visibili in città. Un pezzo di storia recente che se ne va definitivamente, per il quale turisti e torinesi affezionati potranno essere molto dispiaciuti.
Correlato:  Sospeso per Natale e Santo Stefano il blocco del traffico a Torino