Home Articoli HP Poste Italiane assume a Torino: l’azienda è alla ricerca di personale in...

Poste Italiane assume a Torino: l’azienda è alla ricerca di personale in tutto il Piemonte

Poste Italiane assume a Torino: l'azienda è alla ricerca di personale in tutto il Piemonte
Poste Italiane assume a Torino: l'azienda è alla ricerca di personale in tutto il Piemonte
Tempo di lettura: 2 minuti

Poste Italiane assume a Torino: l’azienda è alla ricerca di personale anche nella altre province della regione

Poste Italiane assume a Torino.
Poste Italiane assume a Torino: l'azienda è alla ricerca di personale in tutto il Piemonte
Poste Italiane assume a Torino: l’azienda è alla ricerca di personale in tutto il Piemonte
L’azienda è alla ricerca di personale da inserire in varie mansioni.
Di seguito riportiamo le figure ricercate dal gruppo.

Portalettere

Requisiti:

  • diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110;
  • patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale.

​L’avvio dell’iter di selezione viene anticipato da una telefonata delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane e potrà avvenire secondo due modalità:

  1. convocazione presso una sede dell’Azienda per la somministrazione di un test di ragionamento logico
  2. una email all’indirizzo di posta elettronica (verificando anche nella cartella spam) che indicherai in fase di adesione all’annuncio.
    L’email sarà spedita dalla Società Giunti OS “info.internet-test@giuntios.it” incaricata da Poste Italiane per la somministrazione del test di selezione (ragionamento logico) e conterrà l’indirizzo internet a cui collegarsi per effettuare il test e tutte le spiegazioni necessarie per il suo svolgimento. Eventuali richieste di chiarimenti sulla selezione non dovranno essere inviati alla Società Giunti OS ma esclusivamente all’indirizzo evidenziato nel testo della mail.

Coloro che supereranno la prima fase di selezione (test attitudinale sia in sede sia svolto via mail), potranno essere contattati da personale di Poste Italiane per il completamento della seconda fase del processo di selezione che prevede:

  1. per chi ha svolto il test presso una sede dell’Azienda, un colloquio e la prova d’idoneità alla guida del motomezzo che sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta;
  2. per chi ha svolto il test via mail la verifica dello stesso (in forma breve), presso una sede dell’Azienda, un colloquio e la prova d’idoneità alla guida del motomezzo che sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico.
Correlato:  Scuole superiori, a Torino il Cavour è il miglior classico: il Galfer primo scientifico
Le assunzioni avvengono solitamente con contratto a tempo determinato, in relazione alle specifiche esigenze aziendali, sia in termini numerici che di durata.
Il termine utile per presentare la propria candidatura è fissato al 7 luglio 2019.
 

Consulenti finanziari e commerciali Junior 

 

Requisiti:

  • Laurea Magistrale in Discipline Economiche (Economia e Commercio, Economia Aziendale, Economia Istituzioni e Mercati Finanziari, Scienze Bancarie e Assicurative, Economia Intermediari Finanziari e Scienze Statistiche) conseguita con votazione finale non inferiore a 102/110.
  • Spiccate doti commerciali, forte orientamento al cliente e dinamismo.
  • Ottima conoscenza degli strumenti di Office Automation.

Sede di lavoro: Intero territorio nazionale
Contratto: apprendistato della durata massima di 36 mesi

adv
Loading...

Professional per specialisti consulenti mobili

Requisiti:

  • Laurea in discipline economiche/giuridiche/finanziarie (titolo preferenziale).
  • Esperienza nel ruolo di almeno 2 anni maturata nel settore bancario/assicurativo in ambito commerciale in attività di consulenza e vendita in materia di servizi d’investimento, prodotti assicurativi e di finanziamento.
  • Conoscenze e competenze normative previste per l’erogazione della consulenza in materia di investimenti (direttiva Mifid II) e/o di distribuzione di prodotti assicurativi (direttiva IDD).
  • Superamento esame da promotore o consulente finanziario (titolo preferenziale).
  • Orientamento al cliente, proattività commerciale ed iniziativa, capacità di pianificazione e organizzazione della propria attività in funzione degli obiettivi commerciali; capacità di relazione con diverse tipologie di interlocutori e capacità di negoziazione; stile comunicativo chiaro e incisivo in grado di veicolare una corretta informazione ed instaurare un clima di fiducia.
Correlato:  Torino, il Museo Lombroso rischia di perdere uno dei suoi reperti: interviene la Cassazione

Conoscenze professionali:

  • Conoscenza dei mercati e degli strumenti finanziari, dei prodotti/servizi finanziari, assicurativi e di finanziamento.
  • Costituirà titolo preferenziale aver gestito un portafoglio clienti con masse pari almeno a 3 mln di euro.

Sede di lavoro: intero territorio nazionale
Contratto: a tempo indeterminato

 
Per candidarsi, e consultare tutte le altre posizioni aperte, è necessario registrarsi al sito https://erecruiting.poste.it/posizioniAperte.php, compilare il form e inserire il proprio curriculum vitae.