Home Articoli HP Collisioni Festival 2019, date e programma dell’appuntamento di Barolo

Collisioni Festival 2019, date e programma dell’appuntamento di Barolo

Tempo di lettura: 1 minuto

Dal 17 giugno al 31 luglio 2019 ritorna nelle colline di Barolo (Cuneo) il Collisioni Festival, un evento internazionale che unisce musica, spettacolo, cultura enogastronomica e letteratura.

Giunto alla sua undicesima edizione il Collisioni Festival ha già saputo accendere il borgo di Barolo nei giorni passati e ha davanti a se una lista di ospiti imperdibili.

I concerti che accenderanno le sere d’estate di Barolo

Dopo aver ospitato il 17 giugno Eddie Vedder, il festival “agrirock” delle Langhe si prepara alla visita di Liam Gallagher e del fratello Noel. I due membri del celebre gruppo Oasis saranno al Collisioni Festival 2019 per un’unica data italiana giovedì 4 luglio.

adv

5 luglio: Carl Brave e Max Gazzé, per la prima volta insieme sul palco.

6 luglio: Maneskin e Salmo, due diversi concerti per un’unica serata.

7 luglio: Thirty Second To Mars, ospiti internazionali in esclusiva per il festival.

10 luglio: Macklemore, star tra le più attese per l’edizione 2019, direttamente da Seattle per il grande pubblico piemontese e non.

13 luglio: Calcutta, altra eccellenza italiana appartenente a generi eterogenei.

16 luglio: Thom Yorke, frontman storico dei Radiohead, anche lui per questa unica occasione in Italia.

Tutti i concerti citati si svolgono nelle principali piazze del borgo e hanno inizio alle ore 21.00.

Non solo musica

Come detto il Collisioni Festival non è soltanto un’occasione per ascoltare buona musica, ma anche un luogo di incontro per la letteratura, la cultura enogastronomica e l’arte dello spettacolo.

Nel week end del 6 e 7 luglio infatti, come da tradizione ci saranno ospiti per tutto il giorno con un programma ricco e disponibile integralmente sul sito dell’iniziativa.

Per gli amanti del territorio e dello spettacolo in tutte le sue forme, l’edizione 2019 del Collisioni Festival sarà di nuovo un appuntamento imperdibile e adatto a tutti i tipi di pubblico.

Correlato:  Murazzi, a Marzo 2017 riaprono i locali