Home Articoli HP Torna la Festa delle Rose 2019 alle porte di Torino: tre giorni...

Torna la Festa delle Rose 2019 alle porte di Torino: tre giorni dedicati alle rose ed altri fiori

Torna la Festa delle Rose 2019 alle porte di Torino: tre giorni dedicati alle rose ed altri fiori
Torna la Festa delle Rose 2019 alle porte di Torino: tre giorni dedicati alle rose ed altri fiori
Tempo di lettura: 1 minuto

Torna la Festa delle Rose 2019 alle porte di Torino: si tratta di una delle manifestazioni floreali più importanti del Piemonte

Da venerdì 17 a domenica 19 maggio torna la Festa delle Rose 2019 alle porte di Torino.
Si tratta di una delle manifestazioni florovivaistiche più importanti del Piemonte.
La kermesse floreale, giunta alla sua 17esima edizione, è dedicata in particolare alle rose e alla arti floreali, e si terrà nella splendida cornice del centro storico di Venaria Reale.
Il cuore della cittadina verrà invaso da fiori, fragranze e sapori e, per l’occasione, verranno installate rose, alberi e arbusti da giardino, varietà pregiate di orchidee, piante aromatiche officinali, piante cactacee e succulente, alberi da frutta e piantine per l’arte.
Non solo il centro storico, ma anche la meravigliosa Reggia di Venaria sarà protagonista dell’evento con i suoi giardini incantevoli.
Nei tre giorni della festa la Cappella di Sant’Uberto ospiterà un evento dedicato al mondo dei profumi e la seconda edizione dell’Infiorata.
All’interno della Corte d’Onore della Reggia, invece, è in programma un concerto della banda di Venaria Reale e una banda ospite.
Inoltre, la Festa delle Rose 2019 propone anche un ricco calendario di appuntamenti tra eventi, spettacoli, mostre e visite tra CittàBibliotecaReggiaCentro del Restauro e Parco La Mandria.
L’ingresso sarà libero e si potrà visitare dal 17 al 19 maggio, dalle ore 10.00 alle 23.00.
Per consultare il programma completo dell’evento, è possibile visitare il sito www.festadellerose.it.
(Foto tratta da guidaconsumatore.com)
Correlato:  Arte, arriva la proroga della mostra di Mirò a Torino