Home Articoli HP Pasqua 2019, Torino è una delle mete preferite dai turisti

Pasqua 2019, Torino è una delle mete preferite dai turisti

Tempo di lettura: 1 minuto

Pasqua 2019, Torino è una delle mete più desiderate dai turisti italiani

Per Pasqua 2019Torino risulta essere una delle 20 destinazioni preferite dai turisti italiani.
Non solo per le festività di Pasqua e Pasquetta, ovviamente, ma anche per i ponti primaverili del primo maggio e del 25 aprile.
Questo è quanto emerso dai dati di Momondo, la piattaforma digitale per la ricerca di voli e hotel.
Il capoluogo piemontese, con un prezzo medio a notte in hotel 3/4 stelle di 104 euro, conquista il sesto posto tra le città d’arte più ambite dopo RomaFirenzeNapoliVenezia e Milano.
Un bel risultato se si pensa che fino a qualche anno fa, prima delle Olimpiadi Invernali del 2006, la città sabauda non veniva considerata come una meta turistica, in quanto associata principalmente all’industria automobilistica e alla Fiat.
Quindi, possiamo dire che, dal punto di vista del turismo, le Olimpiadi di Torino 2006 hanno rappresentato la svolta per la città, che ha così scoperto la sua vocazione turistica.
Una tendenza confermata anche dalla sempre più massiccia presenza di turisti nel centro, attirati non solo dalla bellezza di Torino, ma anche dal contributo del calcio, grazie alla Juventus e all’arrivo di Cristiano Ronaldo.
Oltre alle bellezze architettoniche, naturali e paesaggistiche della città, anche per quest’anno, a Pasqua e Pasquetta molti musei torinesi resteranno aperti per accogliere visitatori e turisti.
Dal Museo Nazionale del Cinema a Palazzo Madama, dalla Galleria d’Arte Moderna al Museo d’Arte Orientale, dal Museo Egizio al Museo dell’Automobile fino alla Reggia di Venaria Reale, i turisti italiani e stranieri avranno la possibilità di visitare le bellezze storiche e artistiche dei musei di Torino, i fiori all’occhiello della città.
Dunque, per Pasqua 2019 e per i due ponti di primavera, il capoluogo piemontese si appresta ad accogliere tantissimi turisti sia dall’Italia che dall’estero, pronti per ammirare le bellezze che offre la nostra bella Torino.
Correlato:  10 agosto 1810: nasce a Torino Camillo Benso, Conte di Cavour