Articoli HPTerritorio

Apre a Giaveno la nuova Coop: sostituisce la storica Cartiera Reguzzoni

716
Tempo di lettura: < 1 minuto

Apre a Giaveno la nuova Coop: sostituisce la storica Cartiera Reguzzoni, spazio a nuove assunzioni e grandi novità per il centro commerciale innovativo tecnologicamente

È stata ufficialmente aperta a Giaveno la nuova Coop.
Il supermercato è diventato operativo nella giornata di ieri, 27 marzo, come era stato precedentemente preventivato. Si tratta di un nuovo polo del commercio, che sorge al posto dell’ex Cartiera Reguzzoni. Quest’ultima, dal 1831 al 2016, ha rappresentato un vero e proprio baluardo dell’occupazione locale, viste le sue dimensioni. La sua dismissione ha dato il via libera alla realizzazione di questa attività.
Una novità già nota da tempo, che ha cambiato il volto di un’area destinata a subire molti cambiamenti. Nello specifico, la società ha effettuato un investimento complessivo di circa 12 milioni di euro. Il nuovo supermercato occupa una superficie di circa 4mila metri quadri. Nelle operazioni di intervento rientrano due rotonde, un parcheggio sotterraneo e nuove aree di sosta. In totale, i posti auto messi a disposizione dei clienti sono oltre 400.
Per quanto riguarda il lato occupazionale, all’interno della nuova Coop lavorano 75 dipendenti, tra nuove assunzioni (il 55% del totale) e trasferimenti da altri punti vendita €il 45%). Gli addetti vendita sono impiegati in tutti i settori. Dalle casse al caricamento degli scaffali, passando per gastronomia, macelleria, pescheria, ortofrutta e panetteria. Coop potrebbe dunque aprire a breve nuove posizioni per completare il suo organico, vista l’attuale organizzazione.
In questa occasione parliamo di un locale altamente tecnologico, provvisto di dispositivi in grado di facilitare la spesa. Sono disponibili monitor per reperire i reparti di interesse, numerose casse automatiche, oltre a display che consentono di evitare la coda nei reparti della gastronomia. Questi permettono di prenotare i prodotti desiderati, in modo da ottimizzare i tempi, con un miglioramento sensibile dell’esperienza di spesa.
Insomma, alle porte di Torino è arrivata una nuova Coop. Un altro supermercato in provincia, l’ultimo di una lunga serie di nuove aperture di questo genere.

Tag
716

Related Articles

716
Back to top button
Close
Close