Articoli HPTerritorio

Passeggiata per Stefano: Torino ricorda il ragazzo barbaramente ucciso ai Murazzi

1967
Tempo di lettura: < 1 minuto

Passeggiata per Stefano: Torino ricorda il ragazzo biellese ucciso ai Murazzi lo scorso 23 febbraio

Domenica 31 marzo si svolgerà una passeggiata per Stefano in ricordo del ragazzo biellese barbaramente ucciso ai Murazzi il 23 febbraio scorso.
L’iniziativa, organizzata dalla famiglia, dagli amici e dai colleghi, è stata promossa su Facebook attraverso la creazione di un evento intitolato “Passeggiata per Stefano”.
Si tratterà di una passeggiata lungo il Po in ricordo di Stefano Leo.
L’idea degli amici di Stefano ha l’obiettivo di invitare quanta più gente possibile a fare il percorso che il ragazzo ha fatto la mattina del 23 febbraio prima di essere ucciso.
Il ritrovo è per le ore 11:00 sul lungo Po Machiavelli 33.
L’invito a tutti coloro che decideranno di partecipare è di portare un palloncino rosso, affinché il ricordo di Stefano rimanga vivo.
Come si legge dalla pagina dell’evento, gli amici si dicono ancora increduli per quello che è accaduto a Stefano, che non deve più succedere a nessuno.
La famiglia, gli amici, i colleghi, le persone che gli volevano bene, chi abita a Torino, tutti aspettano delle risposte.
Un omicidio, quello di Stefano Leo, che non ha ancora un movente né un colpevole a distanza di più di un mese.
Dunque, domenica Torino si stringerà intorno alla famiglia di Stefano in ricordo del ragazzo barbaramente ucciso una mattina di fine febbraio ai Murazzi.
(Foto tratta da LaProvinciaDiBiella.it)

Tag
1967

Related Articles

1967
Back to top button
Close
Close