AnimaliArticoli HP

Torna l’incubo dei bocconi killer per i cani a Torino: alimenti pericolosi trovati a Venaria

1149
Tempo di lettura: < 1 minuto

Bocconi killer per i cani a Torino, allarme provincia: alimenti pericolosi rinvenuti a Venaria

Torna a l’incubo dei bocconi killer per i cani a Torino. Questa volta la zona colpita è quella di via Odo Lucchese, a Venaria.
Nello specifico, su uno degli alberi di questa stradina periferica (nemmeno troppo distante dal centro della cittadina) è stato rinvenuto un cartello, che riportava la seguente dicitura: “Attenzione, sono stati trovati bocconcini di carne avvelenati per cani”.
Un avvertimento che ha portato alla luce l’ennesimo gesto vile. Una pratica che, purtroppo, sta dilagando sia in città che in provincia. Un incubo che si sta diffondendo a macchia d’olio e sta perseguitando tutte le zone del capoluogo. In precedenza, infatti, si sono verificati casi simili a Mirafiori Sud, a San Donato, in Borgo Vittoria, San Salvario e Parella in città, in provincia invece già a Rivoli e Grugliasco.
Una serie di atti incivili, che continuano a essere riprodotti con una certa frequenza e che mettono in serio pericolo l’incolumità dei nostri amici a quattro zampe. Una situazione molto grave, alla quale i tecnici e gli addetti dei comuni coinvolti stanno cercando di porre rimedio. L’obiettivo è quello di acquisire prove sufficienti per individuare gli autori di questi atti deplorevoli, in modo tale da scongiurare il ripetersi di queste situazioni.

Tag
1149

Related Articles

1149
Back to top button
Close
Close