Home Arte San Valentino, la Fondazione Torino Musei propone la formula un biglietto per...

San Valentino, la Fondazione Torino Musei propone la formula un biglietto per due

Tempo di lettura: 1 minuto

Per San Valentino, la Fondazione Torino Musei lancia la formula speciale “un biglietto per due” valida per tutti i musei del circuito

In occasione di San Valentino, la Fondazione Torino Musei propone un’iniziativa davvero speciale: un biglietto per due persone per visitare le mostre dei suoi musei.
Come accade ormai da qualche anno, la Fondazione ha deciso di celebrare la festa degli innamorati con l’arte, offrendo un biglietto di ingresso valido per due persone. Chi si presenterà in coppia (coniugi, fidanzati, amici o parenti) per visitare una delle mostre o delle collezioni permanenti presso la Gam, il Mao e Palazzo Madama, pagherà un solo biglietto e non due.
Nel pomeriggio i tre musei proporranno una visita guidata a tema. Successivamente, solo a Palazzo Madama, si terrà la replica della conferenza botanica “Tulipomania e storie di bulbi bizzarri” di Edoardo Santoro.
In questo momento le mostre in corso alla Galleria d’Arte Moderna sono quella sui Macchiaioli, su Apollinaire e i surrealisti, e su Laura Grisi. Al Museo d’Arte Orientale è possibile visitare le mostre “Tattoo”, “Sfumature di terra”, dedicata alle ceramiche cinesi dal X al XV secolo, e “Ricami di carta”. Infine, a Palazzo Madama è presente l’affascinante mostra “Madame Reali. Cultura e potere da Parigi a Torino”.
Dunque, per chi vuole trascorrere un romantico San Valentino all’insegna dell’arte e della cultura, può approfittare della eccezionale iniziativa della Fondazione Torino Musei.
Correlato:  1618 - 2018: 400 anni di piazza San Carlo a Torino