Articoli HPLavoro

Lo chef Cannavacciuolo assume a Torino e in Piemonte per i suoi locali

19411
Tempo di lettura: < 1 minuto

Antonino Cannavacciuolo assume a Torino e in Piemonte: lo chef è in cerca di personale per i suoi bistrot

 

Antonino Cannavacciuolo assume a Torino e in Piemonte.

 

Lo chef stellato è alla ricerca di personale da inserire nei suoi bistrot e nei suoi ristoranti del capoluogo piemontese e delle altre province. Si tratta di offerte di lavoro molto interessanti, non solo per coloro che da sempre aspirano a lavorare nel mondo della ristorazione, ma anche per i numerosi ammiratori dello chef.

 

Un personaggio che ha acquisito un grande seguito e ha raccolto molti estimatori in giro per l’Italia, sia per le sue prelibatezze, sia per le particolari caratteristiche del suo personaggio, a tratti rude e spesso divertente. Qualità che gli sono valse un grande successo nelle varie trasmissioni in cui è stato protagonista.

 

Ora, Cannavacciuolo si è messo alla ricerca di personale per i suoi locali. Per reperire le persone ideali, lo chef si è munito di un sito appositamente creato per analizzare le candidature che perverranno.

 

Di seguito riportiamo le figure professionali ricercate e le relative sedi.

 

Bistrot di Torino

 

  • Chef de rang;
  • Commis di sala.

 

Villa Crespi (Orta)

 

  • Sommelier;
  • Chef de rang;
  • Barman;
  • Secondo maitre di sala;
  • Commis di sala;
  • Demi chef di cucina;
  • Demi chef di pasticceria.

 

Bistrot di Novara

 

  • Macchinista bar;
  • Sommelier.

 

Il sito, creato anche per sviluppare prossimamente una sezione dedicata alle news legate ai locali dello chef, è consultabile a questo indirizzo. Qui sarà possibile inoltrare la propria candidatura per le posizioni aperte di proprio interesse.

 

(Foto tratta da www.antoninocannavacciuolo.it)

Tag
19411

Related Articles

19411
Back to top button
Close
Close