Articoli HPInnovazione

Turismo, in Piemonte nasce una collaborazione tra Torino e Vercelli per rafforzare il settore: si parte dalla Via Francigena

345
Tempo di lettura: < 1 minuto

Turismo, in Piemonte nasce il nuovo asse Torino-Vercelli per migliorare i risultati del settore

Il turismo, in Piemonte, è emerso come uno dei settori più importanti nel sistema economico locale.
Un comparto che si è affermato particolarmente negli ultimi anni, che è spesso andato di pari passo con la cultura e l’enogastronomia. Uno sviluppo parallelo, dovuto alla grande quantità di eventi, mostre, sagre e alla valorizzazione dei patrimoni culinari e artistici del nostro territorio.
Nonostante i tanti indicatori positivi, però, il turismo, in Piemonte, avrebbe ancora molti margini di miglioramento. Un dato che ha fatto molto riflettere l’amministrazione regionale è stato quello relativo alla permanenza dei visitatori nella nostra regione. Gli arrivi sono molto numerosi, ma non sono molto duraturi.
Per riuscire a colmare le ultime lacune di questo settore, la Regione Piemonte sta pensando a diverse soluzioni. Una di queste è la nuova collaborazione tra Torino e Vercelli.
Si tratta di un asse nato appositamente per collegare con una rete organizzata diverse aree della regione e, soprattutto, delle due città coinvolte. Un’alleanza che ha l’obiettivo di valorizzare al meglio i siti turistici presenti, con una particolare attenzione dedicata alla Via Francigena. Per non parlare della mobilità “slow” e “green”, che privilegia il cicloturismo e l’utilizzo di mezzi ecologici per esplorare le bellezze nostrane.
Da Palazzo Civico e dall’amministrazione comunale vercellese è emerso un sentimento di ottimismo per questo accordo, sottoscritto venerdì 2 marzo. Una alternativa in più per poter gareggiare e competere con la concorrenza estera e italiana, sempre più attrezzata e attraente. Una novità che presto riguarderà altre realtà piemontesi, per far sì che il turismo locale prosegua il processo di crescita avviato nell’ultimo decennio.

Tag
345

Related Articles

345
Back to top button
Close
Close