Articoli HPUrbanistica

Viabilità, il cavalcavia di corso Grosseto sarà abbattuto a partire da lunedì 20 novembre

15002
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il cavalcavia di corso Grosseto sta per essere abbattuto: i lavori per la demolizione inizieranno lunedì 20 novembre

I lavori per l’abbattimento del cavalcavia di corso Grosseto inizieranno a breve. Una delle più grandi modifiche della viabilità torinese sta per prendere forma.
L’immensa struttura sarà demolita a partire dal prossimo lunedì 20 novembre. Il cavalcavia, che è noto per essere molto imponente, sarà oggetto di un procedimento molto particolare. Procedimento a cui parteciperanno la ditta Calabrese e la ditta bergamasca Despe. La prima fornirà le sue gru. La Despe, invece, si avverrà di interessanti strumenti per completare le operazioni.
Il cavalcavia di corso Grosseto sarà infatti suddivisi in più parti con l’utilizzo di un filo diamantato. Un’attrezzatura che si impiega nell’edilizia per tagliare il cemento armato. I blocchi saranno poi compressi in parti da settanta tonnellate.
Nel complesso, le operazioni dovrebbero durare non più di due o tre mesi. Un disagio non indifferente per residenti e automobilisti, che già ora si trovano ad affrontare numerose difficoltà tra parcheggi e transito. Sono state chiuse già due delle tre aree di sosta sotto il cavalcavia, mentre diventerà ancora più difficile raggiungere Barriera di Lanzo. Al momento, occorre affidarsi a via Casteldelfino e via Lucento.
I lavori per il cavalcavia di corso Grosseto saranno poi seguiti dalla realizzazione del collegamento Torino-Ceres. Un progetto ambizioso, che coinvolgerà e rivaluterà la zona, ma che necessiterà ugualmente di nuovi e lunghi interventi.

Tag
15002

Related Articles

15002
Back to top button
Close
Close