Articoli HPTerritorio

Mole Antonelliana sparirà dalle tasche degli italiani

1412
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le monetine da 1 e 2 centesimi non verranno riprodotte dal 1° gennaio 2018 e di conseguenza anche la raffigurazione della Mole Antonelliana.

Era un modo per avere Torino in Europa. Un’impronta della nostra Mole Antonelliana nel Vecchio Continente. Invece sparirà. Lo ha deciso il Parlamento e la riproduzione del conio avverrà in data 1° gennaio 2018. Tra pochi mesi…

Ovviamente le monete da 1 e 2 centesimi ci metteranno del tempo a estinguersi totalmente ma prima o poi avverrà e sarà la fine della nostre Mole Antonelliana in Europa. I collezionisti però saranno felici di poter conservare anche questo piccolo pezzo di storia italiana nelle loro raccolte. La decisione è arrivata dalla Commissione Bilancio della Camera: le monete da 1 e 2 centesimi, storicamente poco apprezzate, rappresentano un costo decisamente poco utile.

Il nostro simbolo non sarà conosciuto e riconosciuto dalle future generazioni. Una piccola sconfitta, ma l’importante è che noi continuiamo ad amarlo e renderlo famoso in tutto il mondo. La Mole Antonelliana non smette di essere celebre perché non apparirà in una monetina di bronzo, no? I turisti continueranno ad ammirarla indipendentemente da questa decisione.

Carmen Terrazzino

(credit foto: LaMoneta)

 

 

Tag
1412

Related Articles

1412
Back to top button
Close
Close