Innovazione

A Torino un’importante scoperta contro le malattie neurodegenerative

234
Tempo di lettura: < 1 minuto

Verra presentato oggi, durante il Simposio internazionale Progetto europeo Neurinox presso il Centro di Biotecnologie – convegno  che durerà fino a domani – le nuove ed importanti scoperte effettuate a Torino sui meccanismi della Sla, epilessia e sclerosi multipla

Il lavoro – svolto dal professor Adriano Chiò (Direttore del Centro regionale esperto per la SLA dell’ospedale Molinette) insieme al dottor Andrea Calvo ed ai biologi dottor Federico Casale e dottor Giuseppe Marrali – ha messo in luce, in 5 anni di ricerca su centinaia di pazienti, il meccanismo regolatorio fondamentale di neuro-ossidazione (NOX) nel processo patologico delle malattie.

Una scoperta fondamentale per la  ricerca sulle malattie neurodegenerative e neuroimmunologiche visto che rappresentano una delle cause di malattia e che quindi possono essere utili per  i futuri approcci terapeutici mirati

Insomma, un altro importante tassello per la sconfitta della Sla, dell’epilessia e la sclerosi multipla è arrivata da Torino.

 

La Redazione di Mole24

(Clicca qui per seguirci su Facebook)

 

 

 

 

Tag
234

Related Articles

234
Back to top button
Close
Close