Urbanistica

Un Hotel a 5 stelle al posto della vecchia Curia?

246
Tempo di lettura: < 1 minuto

La città di Torino potrebbe presto svegliarsi con un lussuoso hotel esattamente davanti alla sede del Comune.

Il gruppo Rocco Forte Hotels, insieme alla Hilton, ha messo gli occhi su Torino, e in particolare sul palazzo della Curia Maxima, la cui sede è in via Corte d’Appello 16.

A metà febbraio, il sopraluogo al palazzo della Curia aveva colpito positivamente i rappresentanti delle catene alberghiere, intenzionati a rendere quelle sale, volute da Vittorio Amedeo II e disegnate dall’architetto Juvarra, da antiche sedi di magistrature a camere di lusso.

Il Comune ha messo in vendita molti immobili nei mesi passati, tra cui proprio la Curia.

L’interesse dei grandi gruppi alberghieri viene guardato con positività per la città e come sintomo di possibile ricrescita economica, senza contare gli alti costi di manutenzione e gestione che implica il mantenimento della Curia.

Tra le due, la più interessata delle imprese al palazzo della Curia Maxima è sicuramente Rocco Forte, che così commentava a febbraio: -Stiamo certamente valutando le principali destinazioni italiane per verificare dove sussistono i migliori presupposti per un hotel a 5 stelle.”

Insomma, una delle sedi di Torino potrebbe diventare un lussuoso hotel in pieno centro. Ma è ancora tutto da vedere.

Cenni storici sul palazzo della Curia Maxima

Giulia Porzionato

(Seguici anche su Facebook!)

246

Related Articles

246
Back to top button
Close
Close