Musica

La notte delle meraviglie nel quartiere Vanchiglia

249
Tempo di lettura: 2 minuti

Sabato 7 giugno dalle 18 alle 2 torna la LOVNight, un progetto promosso dal Comitato Vanchiglia Open Lab e patrocinato fin dalla sua nascita dalla Circoscrizione 7.

Quest’anno Vanchiglia Open Lab si racconta attraverso i suoi personaggi; identità bizzarre, eroi un po’ stravaganti uniti da un tratto comune: tutti hanno scelto un giorno di seguire con coraggio la propria vocazione, facendo della propria passione un mestiere. E tutti hanno scelto Vanchiglia come luogo dove dare forma concreta ai propri sogni.

Così negli anni il quartiere si è trasformato in una insolita Wunderkammer, una stanza delle meraviglie su scala cittadina, piena di curiose invenzioni.

I Wunderlovers sono tutti diversi, perché ciascuno ha il proprio genio: la LOV Night di quest’anno è WUNDERLOV, una dichiarazione dell’attaccamento dei suoi abitanti per questo quartiere.

 La notte delle meraviglie nel quartiere Vanchiglia

La notte a studi aperti di Vanchiglia, festa collettiva della creatività torna per il sesto anno.

Vanchiglia aspetta con sempre maggiore interesse e partecipazione questo appuntamento, occasione per lasciare un segno: 153 spazi diventano casa comune di un intero borgo. Fotografi, architetti, designer, grafici ed esperti di comunicazione si mescolano a spazi dedicati al teatro, alla danza e alla musica.

La notte delle meraviglie nel quartiere Vanchiglia

E poi gallerie, negozi, laboratori che interpretano i vecchi mestieri attraverso il gusto del contemporaneo, ristoranti, botteghe biologiche ed etniche insieme a locali dove ascoltare musica o bere un bicchiere insieme agli amici, in un happening senza fine fra concerti, dj set, inaugurazioni di mostre, esposizioni di lavori, allestimenti scenici e performance di danza, proiezioni, aperitivi. Tutto rigorosamente gratuito e all’insegna della curiosità reciproca.

 La notte delle meraviglie nel quartiere Vanchiglia

La sesta LOV NIGHT è ispirata al concetto di stupore, meraviglia. I 153 partecipanti sono divisi in categorie e il pubblico si può muovere per il quartiere in assoluta libertà guidato solo dalla curiosità: non una notte bianca, ma un entusiasmante percorso di conoscenza e incontro.

Alla notte di Vanchiglia non possono mancare quelli di LOVfood, i ristoranti del quartiere. Molti avranno anche un menù ad hoc (LOVmenù) e proporranno prezzi speciali (LOVprice), come faranno i LOVcafè, bar e pasticcerie che accompagneranno i visitatori lungo il percorso di eventi.

Per chi non può fare a meno di un po’ di classica movida non possono mancare i LOVbeat, i locali notturni di Vanchiglia.

LOV NIGHT#6 fa parte del progetto Torino Smart City Weeks e collabora con CinemAmbiente e con la Festa della Musica.

Roberto Mazzone

249

Related Articles

249
Back to top button
Close
Close