Cronaca di Torino

Moody’s premia il Piemonte: ora la nostra Regione è stabile

85
Tempo di lettura: < 1 minuto

“E’ la prima volta in dieci anni che si registra un’inversione di tendenza sulla valutazione dei conti del Piemonte: e’ un fatto straordinario, l’ennesima prova del buon governo di questi quattro anni”.

Moody's premia il Piemonte: ora la nostra regione è stabile
Roberto Cota

Sono queste le prime parole del governatore Roberto Cota che commenta a caldo la decisione dell’agenzia di rating newyorkese Moody’s di migliorare l’outlook della nostra regione da “negativo” a “stabile”.

Moody's premia il Piemonte: ora la nostra regione è stabile

“Sono fatti, fatti concreti, altro che le parole al vento e la cagnara inconcludente della vecchia politica” continua il presidente leghista che, in un periodo di scandali, accuse e indagini della magistratura, vede in questa inaspettata buona notizia una boccata d’ossigeno per l’operato della sua legislatura.

Moody's premia il Piemonte: ora la nostra regione è stabile

Moody’s aveva da poco declassato la Regione Piemonte a fronte di una riconosciuta insolvenza e delle casse drammaticamente vuote dell’amministrazione pubblica, ma, come sottolinea l’assessore al Bilancio Gilberto Pichetto Fratin, “siamo consapevoli di aver intrapreso una strada che ci porta verso il completo risanamento dei conti regionali. Questo è un segnale positivo, ma bisogna ora portare avanti questo percorso con serietà”.

Marco Parella

Tag
85

Related Articles

85
Back to top button
Close
Close