Cronaca di Torino

DeltaTre, le conoscenze made in Torino sbarcano a Sochi

1118
Tempo di lettura: 2 minuti

Non avevano certo bisogno di questa vetrina per farsi conoscere al mondo, quelli del team della torinesissima Delta Tre, azienda specializzata in piattaforme web, monitoraggio di dati e statistiche, con particolare riguardo agli eventi sportivi. Già, perchè sul loro sito, la sezione clienti  è di quelle da fare tremare i polsi: si va dalle grandi squadre di calcio, alle federazioni sportive di varie discipline, da grandi broadcasters internazionali al Comitato Olimpico di Londra 2012.

DeltaTre, le conoscenze made in Torino sbarcano a Sochi

Già, perchè molte delle statistiche a cinque cerchi sono state fornite in passato proprio da Torino, e anche nella kermesse russa, sebbene non ci sia menzione di collaborazione nè dal lato dell’azienda sabauda nè da quello del comitato organizzatore, Deltatre c’è.

Di sicuro a livello di collaborazione con due canali internazionali, il primo norvegese, la rete televisiva Tv2, per la quale è fornito un servizio digitale su vari aspetti: da un lato il sito http://www.tv2.no/sport/ol/, dall’altro la comunicazione via mobile e tablet.

Attraversando l’oceano, si nota anche la partnership con America Mòvil, per la quale DeltaTre ha approntato un servizio a 360 gradi, sempre in ambiente digitale. Con il video player Diva, che fornisce video in streaming corredati da dati in tempo reale, e con il sistema interattivo di statistiche Podium.

DeltaTre, le conoscenze made in Torino sbarcano a Sochi
DeltaTre, le conoscenze made in Torino sbarcano a Sochi

Continua così la grande avventura internazionale della ditta fondata nel 1986 sotto la Mole, che a Torino mantiene sede ma che non ha minimamente rallentato le sue mire di espansione.

Da un lato le sedi internazionali in Inghilterra, Francia, Germania, ma anche Stati Uniti, Australia e India, dall’altro per esempio l’acquisizione dell’importante data company tedesca EmpireAg. Solo a Torino lavorano circa 400 persone, come spiega Giampiero Rinaudo, fondatore e amministratore delegato in una recente intervista al Sole 24Ore: «La rivoluzione – spiega Rinaudo – si concentra nelle varie forme del Digital Media, settore in cui deltatre è pionieristica, esperta ed affidabile.

Per chi lavora con noi è un’opportunità unica per essere operativi su progetti più evoluti e tecnologici nel settore degli eventi sportivi, con possibilità di carriere internazionali ed interfunzionali nelle sue diverse sedi nel mondo».

Un’ennesima bella storia made in Turin.

Andrea Besenzoni

Tag
1118

Related Articles

1118
Back to top button
Close
Close