Cronaca di Torino

Emergenza bocconi avvelenati al parco della Colletta

289
Tempo di lettura: < 1 minuto

Attenzione a portare i vostri amici a 4 zampe al parco della Colletta, la zona è disseminata di bocconi avvelenati.

Non c’è pace per i giardini della Colletta ancora vittime di un bastardo ( e non ci scusiamo  per niente per il termine) che  dopo circa  un mese, dopo aver mietuto diverse vittime,   è tornato a gettare esche assassine per i cani.

Nella solo giornata di oggi, come si apprende dalla pagina del canile di Piossasco sono stati avvelenati , e purtroppo non son riusciti a sopravvivere, 4 cani.

Emergenza bocconi avvelenati al parco della Colletta

I bocconi sono stati scoperti soprattutto in prossimità della pista ciclabile.

L’assassino è una mente del tutto perversa, infatti, non solo imbottisce le esche con un letale e fortissimo  veleno per topi, ma addirittura vi spruzza sopra urina di un cane femmina. Insomma, al peggio non c’è mai fine.

La speranza è che le telecamere presenti a ridosso della grande area verde siano riuscite a a registrare il delinquente  e che quindi le forze dell’ordine riescano a fermare, quanto prima, questa inutile ed insensata crudeltà.

 

La Redazione di Mole 24

Tag
289

Related Articles

289
Back to top button
Close
Close