Home Arte Libera l’arte! Vota la statua per vederla restaurata: una di Torino tra...

Libera l’arte! Vota la statua per vederla restaurata: una di Torino tra le candidate.

Statua Artemide Torino
Libera l'arte! Vota la statua per vederla restaurata: una di Torino tra le candidate.
Tempo di lettura: 2 minuti

Libera l’arte! Vota la tua statua preferita per vederla restaurata: tra le candidate la Statua di Artemide di Torino

C’è tempo fino al 9 ottobre per votare la Statua di Artemide dei Musei Reali Torino nel concorso “Libera l’arte!” In competizione ci sono otto sculture di cinque diverse regioni d’Italia. Chi vincerà, vedrà la propria opera restaurata e riconsegnata alla collettività entro gennaio 2020.

Il Concorso Libera l’arte!

E se per una volta, le testimonial di bellezza fossero le dee greche?

Artemide, Venere, Santa Teresa: sono loro le protagoniste della nuova campagna di Sanex, il brand spagnolo di prodotti per la cura del corpo.

adv
Loading...

Per far conoscere all’Italia i nuovi prodotti, in partnership con Fondaco Italia, Sanex ha deciso di investire nella valorizzazione del patrimonio storico-artistico del Belpaese.

Come? Dal 9 settembre al 9 ottobre 2019, i consumatori potranno votare online sul sito del concorso la propria opera d’arte preferita tra le otto selezionate. E decidere così quale di queste far tornare all’antico splendore, grazie a un restauro che sarà completato entro la fine di gennaio 2020.

In competizione ci sono otto sculture di cinque diverse regioni d’Italia:

  • la Statua di Artemide, del Palazzo Reale di Torino,
  • la Statua di Pomona, del Palazzo Ducale del Giardino di Parma,
  • la Statua della Madonna del coazzone del Castello sforzesco di Milano,
  • la Statua della Venere di Milo dell’Accademia di Belle Arti di Firenze,
  • la Fontana del Delfino a Bergamo,
  • la Statua di Madonna con Bambino della Chiesa di Sant’Egidio in una frazione di Amatrice,
  • la Statua di giovane donna che si nasconde tra le arcate a Monza
  • la Statua di Santa Teresa della Chiesa degli Artisti a Roma.

Ora sta a voi decidere chi di loro dovrà essere restaurata!

La statua di Artemide a Torino

Tra le opere candidate al restauro ce n’è una che si trova a Torino, e precisamente a Palazzo Reale.

È una copia moderna in marmo bianco da originale greco degli inizi del IV secolo a.C. Raffigura Artemide, la dea greca della caccia, in veste di cacciatrice in corsa. È vestita con una tunica corta senza maniche, ed è accompagnata da una cerva, animale frequentemente attribuito nell’antichità alla dea.

Il restauro di Artemide aggiungerebbe un ulteriore prezioso tassello al recupero complessivo della Corte d’Onore di Palazzo Reale.

Statua Artemide Torino
Libera l’arte! Vota la statua per vederla restaurata: una di Torino tra le candidate.

Allora cosa aspettate? Votate! Avete tempo fino al 9 ottobre!

Correlato:  Musei Reali Torino: un percorso museale lungo 3 km