Home Articoli HP Visita guidata gratuita al Grattacielo Intesa Sanpaolo: riapre al pubblico il capolavoro...

Visita guidata gratuita al Grattacielo Intesa Sanpaolo: riapre al pubblico il capolavoro di Renzo Piano

Visita guidata gratuita al Grattacielo Intesa Sanpaolo: riapre al pubblico il capolavoro di Renzo Piano
Visita guidata gratuita al Grattacielo Intesa Sanpaolo: riapre al pubblico il capolavoro di Renzo Piano
Tempo di lettura: 2 minuti

A Torino in programma una visita guidata gratuita al Grattacielo Intesa Sanpaolo: riapre al pubblico il capolavoro di Renzo Piano

Torino è in programma una visita guidata gratuita al Grattacielo Intesa Sanpaolo.

Una grande occasione per apprezzare una delle strutture più imponenti e innovative delle città, che quest’anno prenderà parte a Invito a Palazzo 2019.

Quest’ultimo è un evento che si svolge a livello nazionale, che celebra quest’anno la sua diciottesima edizione. Una kermesse tanto attesa e che riscuote sempre molto successo, visto il suo obiettivo di aprire e mostrare al pubblico in via del tutto straordinaria palazzi storici, sedi di enti e istituzioni e tanto altro.

adv
Loading...

Quest’anno, la manifestazione si terrà nella giornata di sabato 5 ottobre 2019. Il Grattacielo Intesa Sanpaolo aderirà all’iniziativa con visite guidate, che prevedono la partecipazione di gruppi composti da un massimo di 60 persone. Gli ingressi saranno effettuati con orario continuato dalle 10:00 alle 18:30, con ultima entrata alle 17:45.

Visita guidata gratuita al Grattacielo Intesa Sanpaolo: riapre al pubblico il capolavoro di Renzo Piano
Visita guidata gratuita al Grattacielo Intesa Sanpaolo: riapre al pubblico il capolavoro di Renzo Piano

La partecipazione all’evento, come detto in precedenza, è del tutto gratuita, ma richiede una prenotazione obbligatoria, disponibile fino all’esaurimento dei posti disponibili. Ci si potrà iscrivere sul sito www.grattacielointesasanpaolo.com a partire dal 27 settembre.

Il Grattacielo Intesa Sanpaolo e le sue bellezze

Il Grattacielo di Intesa San Paolo è un’opera architettonica di maestosa bellezza e innovazione. Progettato dal genio di Renzo Piano, l’intento del complesso è quello di coprire in maniera innovativa, moderna e amica dell’ambiente, una superficie di circa 7mila metri quadrati, 166,26 metri di altezza, attraverso 2350 tonnellate di acciaio. Un colosso di 38 piani, che conta 25 ascensori e una hall di 100 metri quadri al piano terra.

Correlato:  Il Teatro Carignano è il più green d'Italia: merito di una start-up torinese

Chi ha avuto modo di vederlo e chi lo vedrà potrà vivere un’esperienza sensoriale di sospensione tra cielo e terra, circondati da quello che è un paesaggio spettacolare e naturale. È possibile apprezzare le Alpi Marittime e un immensa distesa verde, oltre a una vista panoramica della città.

Le terrazze del grattacielo rappresentano un luogo privilegiato e raccolto. La loro pavimentazione in bambù e il parapetto in cristallo permettono libero il movimento mantenendo magica l’atmosfera circostante.

Le caratteristiche principali di questa struttura sono la sostenibilità ambientale, la modernità e l’integrazione tra ambienti di lavoro e spazi aperti al pubblico. Parliamo di un edificio unico nel suo genere, per innovazione tecnologica, architettonica e impiego di materiali d’avanguardia. È dotato inoltre di un’alimentazione geotermica, dell’autoregolazione dell’illuminazione interna a seconda della luce solare e di facciate a doppia pelle con lamelle di cristallo apribili. Senza contare il ristorante Piano35, eletto tra i migliori a livello cittadino e nazionale, per qualità e ubicazione.

Insomma, un’occasione da non perdere per poter vedere con i propri occhi un gioiello di cui la città si può vantare.