Home Arte Nasce il Polo delle Arti di Torino: Accademia Albertina e Conservatorio uniti...

Nasce il Polo delle Arti di Torino: Accademia Albertina e Conservatorio uniti per l’arte torinese

SHARE
Nasce il Polo delle Arti di Torino: Accademia Albertina e Conservatorio uniti per l'arte torinese
Nasce il Polo delle Arti di Torino: Accademia Albertina e Conservatorio uniti per l'arte torinese
Tempo di lettura: 1 minuto

Nasce il Polo delle Arti di Torino: il Conservatorio “Giuseppe Verdi” e l’Accademia Albertina insieme per l’arte torinese

Ieri, giovedì 29 agosto, è ufficialmente nato il Polo delle Arti di Torino.
Nasce il Polo delle Arti di Torino: Accademia Albertina e Conservatorio uniti per l'arte torinese
Nasce il Polo delle Arti di Torino: Accademia Albertina e Conservatorio uniti per l’arte torinese
L’Accademia Albertina e il Conservatorio “Giuseppe Verdi” hanno siglato un accordo che consentirà di sviluppare al meglio l’arte torinese.
Si tratta della prima tappa di un percorso di cooperazione iniziato due anni fa sotto la guida del presidente del Conservatorio Fiorenzo Alfieri e del presidente dell’Accademia Valentino Castellani.
Nel frattempo, però, il presidente dell’Accademia è cambiato.
Quindi, oltre al presidente Castellani, a firmare l’accordo per l’Accademia sarà la nuova presidente Paola Gribaudo.

Gli obiettivi del Polo

Il fine di questo neonato Polo delle Arti sarà quello di consentire di sviluppare al meglio l’offerta formativa e gli itinerari di ricerca di entrambe le istituzioni.
Inoltre, ci sarà particolare attenzione per il cosiddetto “terzo livello”, che comprende i master, corsi di perfezionamento e dottorati di ricerca.
A ciò si affiancherà un’implementazione della produzione artistica al fine di orientare i giovani verso le professioni connesse in modo diretto o indiretto con il mondo dell’arte.
Uno degli obiettivi principali dell’accordo sarà quello di consolidare la vocazione artistica e culturale del capoluogo piemontese attraverso l’apertura di un dialogo con le realtà culturali del territorio per la realizzazione di progetti che promuovano l’arte torinese.
Dunque, il Polo delle Arti di Torino è il primo passo verso una grande cooperazione tra due delle istituzioni culturali più importanti della città al servizio dell’arte e della cultura di Torino.


Commenti

Correlato:  Torino capitale emerita? In discussione una legge alla Camera per il riconoscimento