Home Articoli HP Nasce il biglietto sospeso in teatro a Torino per le famiglie in...

Nasce il biglietto sospeso in teatro a Torino per le famiglie in difficoltà

Nasce il biglietto sospeso in teatro a Torino: mille abbonamenti in regalo allo Stabile
Nasce il biglietto sospeso in teatro a Torino: mille abbonamenti in regalo allo Stabile
Tempo di lettura: 2 minuti

Nasce l’iniziativa del biglietto sospeso in teatro a Torino: mille abbonamenti in regalo allo Stabile, agevolazioni per i più giovani, ingressi gratuiti e biglietti scontati per i torinesi in difficoltà economica

Arriva il biglietto sospeso in teatro a Torino.
Nasce il biglietto sospeso in teatro a Torino: mille abbonamenti in regalo allo Stabile
Nasce il biglietto sospeso in teatro a Torino: mille abbonamenti in regalo allo Stabile
Sulla falsa riga del famoso principio partenopeo del “caffè sospeso” nasce quest’iniziativa applicata alla cultura.
Quest’anno, Piero Nuti, attore e regista della direzione artistica di Torino Spettacoli, ha pensato di regalare l’esperienza teatrale ad alcune famiglie torinesi in difficoltà economica.
L’iniziativa, intitolata “Ospiti di Adriana”, è dedicata ai nuclei familiari con fascia Isee inferiore a 11.528, 41 euro.
Torino Spettacoli mette a disposizione 100 abbonamenti a 2 titoli a scelta del festival di Cultura Classica e 30 pacchetti “Piccolo Principe in famiglia”, che verranno donati ai primi 130 che ne faranno richiesta tra il 2 e il 30 settembre.
 
La stessa fascia di reddito servirà per accedere al progetto “Un posto per tutti allo Stabile” del teatro Stabile
 
L’iniziativa, in partnership con la Fondazione Crt, consente di destinare una parte del contributo annuo all’acquisto di 1000 biglietti per coloro che non possono sostenere questa spesa.
 
La platea che usufruisce al progetto è davvero eterogenea. Quindi, non solo torinesi, ma anche stranieri residenti in città e appassionati di teatro. 
 
Questo modello piace molto anche fuori dal capoluogo piemontese, tant’è vero che la Svezia ha chiesto informazioni sul progetto.
 
Ora anche il teatro Regio sarebbe interessato ad adottare il modello dello Stabile
 
Intanto, per la prossima stagione, che partirà il prossimo 3 ottobre, sono previste tante agevolazioni.
 
Infatti, gli under 16 potranno assistere a 6 opere gratis accompagnati da un adulto che potrà usufruire di uno sconto del 10% sul biglietto.
 
Biglietto scontato anche per gli under 30, gli over 65, i disabili e i docenti.
 
Anche il teatro Colosseo propone delle agevolazioni per gli under 24 con sconti del 15% sui biglietti.
 
Dunque, grazie a queste iniziative, il teatro e la cultura a Torino sono davvero a portata di tutti. 
Correlato:  La crisi e lo shopping online mietono un'altra vittima: a Torino chiude la libreria Pianeta Fantasia