Home Articoli HP Riapre il Parco del Castello di Racconigi: trovato l’accordo tra Comune, Regione...

Riapre il Parco del Castello di Racconigi: trovato l’accordo tra Comune, Regione e Ministero

SHARE
Tempo di lettura: 1 minuto

Il Parco del Castello di Racconigi riaprirà: trovato l’accordo tra il Comune di Racconigi, Regione Piemonte e Ministero dei Beni Culturali

Il Parco del Castello di Racconigi riapre.
Dopo la grande mobilitazione su Facebook, al grido di #ridateciilparco, la riapertura del Parco del Castello di Racconigi avverrà il prossimo mese di maggio.
Infatti, la protesta era partita alcuni giorni fa quando la giovane racconigese Virna Lava aprì una pagina Facebook con il nome di “Ridateci il Parco del Castello di Racconigi” e lanciò l’#ridateciilparco.
Un modo per sensibilizzare tutti sulla necessità di restituire ai racconigesi, e a tutti i piemontesi quello che è un vero e proprio gioiello.
Il Parco del Castello di Racconigi è un luogo molto suggestivo, l’ideale da visitare in ogni stagione, oltre ad essere popolato da una grande varietà di specie vegetali e animali protetti.
Da 8 mesi a questa parte però, a dispetto del Castello vero e proprio, il Parco non è più visitabile con conseguenze importanti dal punto di vista turistico.
Infatti, il parco è stato chiuso la scorsa estate a causa della caduta di un albero.
Il gestore è il Polo Museale del Piemonte, per cui l’amministrazione comunale di Racconigi ha cercato il sostegno della Regione Piemonte per il raggiungimento di una possibile soluzione.
Soluzione che sembra essere stata trovata, in quanto il Ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli, che, durante l’inaugurazione della mostra su Leonardo ai Musei Reali di Torino e alla presenza del governatore Sergio Chiamparino e dell’assessora al Turismo Antonella Parigi, ha annunciato che il Parco del Castello di Racconigi verrà riaperto a maggio.
Dunque dopo 8 mesi di attesa i cittadini di Racconigi e non solo, si sono mobilitati per richiedere la riapertura del parco.
Riccardo Vitale, direttore del Castello, ha spiegato che si stanno completando i lavori di sicurezza, pulizia e manutenzione, e che presto saranno riaperti al pubblico i 2 chilometri  dell’anello più piccolo.
Per quanto riguarda invece l’intero percorso lungo 6 chilometri che costeggia il Lago Margarie, questo verrà riaperto con tempi un po’ più lunghi.
Dunque, la mobilitazione è stata efficace e ha raggiunto il suo obiettivo: il Parco del Castello di Racconigi riaprirà a breve.


Commenti

Correlato:  Salone dell'Auto alla Palazzina di Caccia di Stupinigi: presentata la proposta in Regione