Urbanistica

Piazza Gran Madre, il parcheggio si fa

223
Tempo di lettura: < 1 minuto

E’ deciso: il parcheggio sotterraneo alla Gran Madre si farà.

Il Consiglio comunale ha approvato ieri il progetto preliminare del parcheggio pubblico interrato e della riqualificazione della piazza Gran Madre.

TorinoGranMadre01-800

Circa 6 milioni di euro l’ammontare del progetto.

L’assessore alla viabilità, Claudio Lubatti, ha illustrato il provvedimento: “La piazza sarà interamente pedonalizzata, mentre un nuovo parcheggio in sotterranea sostituirà l’attuale parcheggio a raso in superficie. Dall’opera saranno ricavati almeno 177 posti auto (rispetto ai 190 previsti nel 2011) lungo tre piani, di cui 100 pubblici a rotazione e 77 riservati ai privati. Nelle piazza rimarranno invariate le fermate dei mezzi pubblici.

Torino.Gran.Madre-800

 

“La modifica più importante rispetto al progetto del 2011 modificato con una serie di emendamenti è la posizione delle rampe veicolari di ingresso e uscita al parcheggio. Saranno poste a fianco del parcheggio stesso nella piazza, circa cinquanta metri più in basso rispetto al progetto iniziale (erano infatti posizionate in via Villa della Regina e via Lanfranchi), per evitare eventuali problemi di deflusso delle acque piovane”.

La realizzazione del parcheggio durerà circa due anni.

 

Redazione M24

 

Tag
223

Related Articles

223
Back to top button
Close
Close